La Fcr Edil al PalaDozza. Dalla parte delle donne e contro la violenza: una giornata speciale

di MARCELLO GIORDANO -
3 novembre 2023
Dalla parte delle donne e contro la violenza: una giornata speciale

Dalla parte delle donne e contro la violenza: una giornata speciale

La rincorsa salvezza è partita domenica, a Trebaseleghe, sul campo di Altafratte. Doveva vincere e ha vinto la Fcr Edil Bologna: 3-0 nello scontro diretto e poco importa che la sfida della paura non sia stata bella, come spesso capita alle sfide dall’alto valore specifico.

Vittoria storica, perché si tratta del primo successo della squadra nel campionato di A2 femminile, al termine di una prova di squadra in cui le ragazze di coach Zappaterra hanno ritrovato Lotti e Saccani, in difficoltà in questo avvio di stagione. Se la partita con Altafratte abbia restituito convinzione e fiducia alla Vtb lo dirà il prossimo futuro: perché ora si fa la salvezza.

Il calendario racconta che Bologna, dopo aver affrontato nelle prime quattro giornate le prime quattro forze della classifica è attesa dagli scontri diretti.

Domenica sarà sul campo dell’Albese Como, poi arriverà a Budrio il fanalino di coda Pescara (il 12 novembre). Sarà poi la volta della trasferta a Brescia (il 19) e del match casalingo con Soverato (il 22). A chiudere il ciclo, un appuntamento fondamentale: la prima di ritorno con Talmassons il 26, con cui all’esordio ha strappato un punto.

E sarà una giornata speciale. Per l’occasione la FcrEdil tornerà infatti a calcare il terreno di gioco del Paladozza, dove ad aprile ha vinto la Coppa Italia di B1 davanti a 2mila spettatori. Il 25 novembre è dedicato alla Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, e la Vtb è partner della Casa delle donne per non subire violenza Bologna.

All’interno del Festival La Violenza illustrata, il progetto culturale organizzato ogni anno da Casa Donne, la Vtb porterà tre partite al PalaDozza, con ingresso gratuito: quella di serie C tra Progresso e Idea Volley (ore 15), il match di B2 tra Vtb Progresso e Olimpia Teodora Ravenna e infine l’appuntamento clou tra FcrEdil Vtb Bologna e Talmassons, alle 20,30, dove Fiore e compagne scenderà in campo con una t-shirt nel riscaldamento dedicata e che sarà in vendita anche per tutto il pubblico, con ricavato devoluto a Casa delle donne per non subire violenza, associazione attiva sul territorio bolognese da oltre trent’anni.

Bologna, dopo l’ultimo successo, è settima, a quattro punti da Talmassons, che quinta è la prima qualificata alla poule promozione e quindi alla salvezza diretta, senza passare dai playout: ergo da questo mese di novembre passano le chance di salvezza diretta della Vtb, che potrà contare anche sulla spinta del PalaDozza per puntare all’obiettivo.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su