La Montesport dura un set. A Pontedera zero punti

Nel campionato di B1 femminile le valdelsane si illudono nel primo parziale. Poi sale in cattedra l’Ambra Cavallini che non lascia scampo al team di Becucci.

21 novembre 2023
La Montesport dura un set. A Pontedera zero punti

La Montesport dura un set. A Pontedera zero punti

cavallini pontedera

3

montespertoli

1

AMBRA CAVALLINI PONTEDERA: Donati, Andreotti, Chericoni, Fenili, Marocchini, Martelli, Meini, Melani, Roni, Simoncini, Casarosa G. (L1), Casarosa S. (L2). All Puccini.

MONTESPORT MONTESPERTOLI: Casini, Bigliazzi, Maioli, Mazzini, Lazzeri, Para, Giubbolini, Mezzedimi, Mazzinghi, Magnolini, Castellani (L1), Eifelli (L2). All. Becucci.

Arbitri: Campisi e Bosio di Lucca.

Parziali: 22-25; 25-17; 25-17; 25-18.

PONTEDERA – La Montesport illude i propri sostenitori a Pontedera, ma poi cede il passo alla squadra pisana e con esso anche l’intera posta in palio. Dopo questa sconfitta, quindi, le montespertolesi vengono appaiate in classifica al terzultimo posto proprio dalle pontederesi a quota 6 punti insieme al Nottolini Capannori. Situazione scomoda dalla quale la squadra di coach Becucci deve cercare di tirarsi fuori quanto prima.

L’inizio di match, come anticipato, ha sorriso proprio alle ragazze montespertolesi, capaci di prendere subito un margine iniziale (1-3, 4-6) e di mantenerlo al sicuro dal ritorno di una comunque mai doma Ambra Cavallini (8-12, 10-13, 13-16, 15-18, 18-20, 20-23), imponendosi alla fine per 22-25. Nel secondo set però la musica cambia decisamente perché i ruoli si invertono e sono le padrone di casa a prendere in mano le redini del gioco (4-1, 6-4, 10-5, 13-9,) e a tenere sempre a distanza una Montesport, che sbaglia troppo (16-12, 20-16) per creare grattacapi alle avversarie. Tanto che l’allungo finale fino al 25-17 per le locali è semplice.

La squadra guidata da Puccini si galvanizza e al rientro in campo ricomincia a macinare gioco contro una Montesport che non riesce a tornare in partita nonostante Becucci effettui qualche cambio. E così anche la terza frazione scivola via senza particolari sussulti: 3-0, 6-3, 8-4, 11-7, 15-9, 19-13, 22-14 e nuovamente 25-17 per le pontederesi. Nel quarto set non arriva l’attesa reazione delle ospiti e così l’Ambra Cavallini non si fa pregare per terminare l’opera. Anche stavolta le padrone di casa conducono il parziale sempre in vantaggio dall’inizio alla fine: 4-2, 7-4, 12-9, 14-10, 17-12, 20-15, 22-16 e 25-18.

Francesco De Cesaris

Continua a leggere tutte le notizie di sport su