Parla il vicepresidente. "Stavolta non siamo stati cinici come invece altre volte»

Il vicepresidente Fabio Mechini commenta la sconfitta della sua squadra: "Non abbiamo giocato al meglio, dobbiamo risvegliarci e prepararci per la prossima trasferta".

19 novembre 2023

Il vicepresidente Fabio Mechini al termine della partita ha commentato così: "Lo avevamo detto, Ravenna veniva da una sconfitta bruciante ma i valori non erano quelli che ha fatto vedere nel turno precedente e oggi l’ha dimostrato. Così come noi abbiamo dimostrato che se non giochiamo la nostra miglior pallavolo soprattutto sui fondamentali di attacco e di pazienza. Non siamo stati cinici come altre volte. Merito a Ravenna, hanno fatto veramente bene in difesa e a contrattacco, noi ci siamo innervositi e abbiamo avuto percentuali in attacco sicuramente molto basse". Risultato che non compromette nulla, la stagione è ancora all’inizio: "È un campionato lunghissimo, ogni partita nasconde insidie – ha aggiunto il dirigente biancoblù –. Ora testa alla prossima trasferta a Castellana Grotte, dobbiamo cercare di risvegliarci e giocare bene, oggi non lo abbiamo fatto".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su