Top Volley: Montanari una certezza, Sighinolfi insegue

Emanuele Bertoli prosegue inesorabile e consolida il primato nella generale, raddoppiando il vantaggio su Lorenzo Grana .

17 novembre 2023
Top Volley: Montanari una certezza, Sighinolfi insegue

Top Volley: Montanari una certezza, Sighinolfi insegue

Procede senza grossi sussulti la stagione 2023-24 delle squadre modenesi di volley minore, e con le gare del sesto week end, le classifiche cominciano a chiarire un po’ la situazione, che si potrebbe definire stagnante: mancano i punteggi alti, nello scorso fine settimana solo otto gare, su quarantaquattro partite che coinvolgevano club modenesi, sono finite ai tie break, e ciò non può non riflettersi sui punteggi dei singoli atleti.

PUNTI. Fino ad ora abbiamo avuto un solo "trentello" all’attivo, con Giulia Bozzoli del Volley Modena nell’ultimo turno di Ottobre, perché anche questa settimana la quota "fatidica non viene neppure sfiorata, con la veterana Martina Montanari, anche lei del Volley Modena ma di serie C, che vince la tappa con 27 punti al proprio attivo: l’anomalia nei punteggi è evidente, se pensiamo che sono solo undici gli atleti che vanno oltre quota venti punti, segnale che può essere interpretato in due modi, si segna di meno in generale, eo segnano più giocatori per squadre.

Martina Montanari comunque si conferma una certezza per il Volley Modena di Pignatti, anche se i suoi 27 punti non bastano per aver ragione dell’Everton: alle sue spalle, con due punti in meno, qualche nome nuovo, come i 25enni Lisa Sighinolfi della Giacobazzi Nonantola, e Davide Corradini del Corlo Hydra Italia, figlio d’arte dell’inossidabile Paola Viapiano, mentre curiosamente al quarto e quinto posto c’è una generazione di differenza, tra i 37 anni di Paolo Grassano dell’Univolley Carpi, ed i 15 di Lucrezia Ciocci della Mondial Carpi.

CLASSIFICHE. Emanuele Bertoli prosegue come un metronomo a segnare almeno 21 punti a partita, e consolida il proprio primato nella generale, raddoppiando però il proprio vantaggio su Lorenzo Grana dell’Univolley Carpi, che lo insegue adesso a due punti: immutati il terzo posto di Edo Sartorelli, ed il quarto di Erica Quaquarelli dell’Edil Cam Cavezzo, mentre entra nella top five Nicola Marchesi della RCL Gallonese, con la 18enne Martina Romani, nona nella generale, che è la "under" più in alto in classifica.

Con Edo Sartoretti in testa alla classifica a punti, il "risveglio" nelle ultime partite, Francesco venuta della Marking Products Artiglio consolida sempre di più il primato "solare", cioè nelle gare del 2023, anche se gli inseguitori, primi fra tutti Marchesi e Rachele Natali della Drago Stadium Mirandola, hanno ancora cinque gare a disposizione per colmare l’ampio gap esistente.

Riccardo Cavazzoni

Continua a leggere tutte le notizie di sport su