Volley A2. La Consar torna ’a casa’, campagna abbonamenti al via

Al via le sottoscrizioni delle tessere per la squadra che giocherà nella storica location del Pala de Andrè, puntando a un campionato al vertice

14 settembre 2023
La Consar torna ’a casa’, campagna abbonamenti al via

La Consar torna ’a casa’, campagna abbonamenti al via

Al grido di ‘back home’, da lunedì parte la campagna abbonamenti della Consar Ravenna per il campionato di A2 2023-24. Il club del presidente Matteo Rossi torna dunque a casa, ovvero al Pala de André, la location che dal 1990 ha ospitato tutti i campionati di Superlega. L’obiettivo, esplicitato nel comunicato di ieri, è quello di poter accogliere più tifosi e appassionati, anche in previsione di un campionato di vertice da parte della squadra di coach Marco Bonitta. Nello specifico, proprio attraverso i risultati, si punta a migliorare la media della passata stagione (806 spettatori al PalaCosta, dove la capienza è di 1.000, mentre al Pala de André si viaggia sui 3.000).

Come per la passata stagione, gli abbonamenti sono validi per le 13 partite di regular season, una sola delle quali (Consar-Cantù della terza giornata) anticipata a sabato 28 ottobre al Pala Costa, per l’indisponibilità del Pala de Andrè. Questi i prezzi degli abbonamenti per gli adulti sono praticamente invariati. Solo la tribuna Vip – comprensiva però di hospitality e del parcheggio interno – ha subito un aumento da 240 a 250 euro. L’abbonamento standard è rimasto a 160 euro così come quello per i tifosi Rvs e i possessori di Carta bianca, a 140 euro. Sono state previste formule per i ragazzi, ovvero 100 euro per gli U18 (nati dal 2005 al 2012) e per gli studenti universitari (va esibito il badge universitario); 50 euro per il U12 (nati dal 2012 al 2017). Chi acquista l’abbonamento online, dovrà presentare la ricevuta stampata dall’online e ritirare la tessera allo sportello accrediti della biglietteria, alla prima partita casalinga di campionato. Anche i prezzi dei singoli biglietti al botteghino non hanno subito variazioni: Vip 25 euro; standard 16; Carta bianca e Rvs 13; U18 e studenti universitari 9; U12 5. I biglietti per le singole partite saranno sempre acquistabili anche online fino alle 12 del giorno del match. La vendita al botteghino sarà attiva solo nel giorno della partita a partire da 2 ore prima dell’inizio dell’incontro.

Gli abbonamenti saranno acquistabili nella settimana dal 18 al 22 settembre, alla biglietteria del PalaCosta tutti i pomeriggi, dalle 17.30 alle 19.30 dove sarà aperta la vendita libera delle tessere, mentre gli abbonati della stagione 2021-22 (l’ultima disputata al Pala de Andrè) potranno far valere il diritto di prelazione. Da lunedì 25 settembre, e fino a venerdì 6 ottobre, oltre che alla biglietteria del PalaCosta, negli stessi giorni e orari, sarà possibile procedere all’acquisto online delle tessere, sia dal sito del club www.portoroburcosta2030.it, sia su vivaticket.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su