Volley - serie b2. Fenice in Casentino per rialzare la testa

Il Pistoia Volley La Fenice cerca di rialzare la testa dopo l'ennesimo ceffone interno. Domani sera affronterà l'Omac Active Cnc in una gara difficile, visto che le aretine occupano la quinta posizione. Nel torneo regna massimo equilibrio e ogni singola gara rappresenta uno spareggio. Le fuxiablu si presenteranno al completo.

10 novembre 2023
Fenice in Casentino per rialzare la testa

Fenice in Casentino per rialzare la testa

A Stia per rialzare la testa. Reduce dall’ennesimo ceffone interno, rimediato contro lo Ius Arezzo, il Pistoia Volley La Fenice cerca l’immediato riscatto in Casentino, dove domani sera, a partire dalle 21, giocherà contro l’Omac Active Cnc per la sesta giornata d’andata del girone G del campionato femminile nazionale di serie B2. Partita non semplice, visto che le aretine occupano la quinta posizione con 10 punti. Le pistoiesi, guidate da Cristiano Testi e capitanate da Alice Massaro, sono undicesime a 4 e hanno compreso che, Pallavolo Scandicci a parte (fanalino di coda a 0), regna il massimo equilibrio, ergo sarà un torneo difficilissimo. Nello spazio di 7 punti, infatti, troviamo ben 13 squadre, segno evidente che ogni singola gara rappresenta uno spareggio. Sinora le fuxiablu, che si presenteranno nell’aretino al completo, hanno vinto, soffrendo, fuori casa e perso malamente tra le mura amiche.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su