Sinner e Alcaraz, bagno di folla a Torino: i due campioni protagonisti all’evento organizzato da Nike e Percassi

Le stelle del tennis – in attesa delle Atp Finals – hanno incontrato i tifosi nella centralissima via Roma: “Sono modelli incredibili per ispirare le nuove generazioni”

10 novembre 2023
Sinner e Alcaraz all'evento a Torino

Sinner e Alcaraz all'evento a Torino

Torino, 10 novembre 2023 – Carlos Alcaraz e Jannik Sinner, impegnati da domenica alle Atp Finals, sono stati protagonisti di un evento al Nike Store di Torino, nella centralissima via Roma: i due campioni del tennis si sono cimentati in un esclusivo appuntamento organizzato davanti a centinaia di spettatori nel centro della città.

Un’importante occasione creata da Nike, in partnership con Percassi, licenziatario del brand per il Sud Europa, che prosegue il proprio impegno a supporto dei giovani per rendere lo sport sempre più un’abitudine quotidiana attraverso esperienze immersive e inclusive, come quella di incontrare campioni del tennis moderno.

Alcuni giovani fortunati hanno avuto l’occasione e l’onore di palleggiare con Sinner e Alcaraz e farsi dare alcuni consigli tecnici direttamente dal campetto da tennis creato ad hoc davanti al Nike Store. Il negozio è uno dei flagship più rilevanti in Italia e offre diversi servizi come bra fitting, t-shirt printing, embroidery e boot printing.

“Siamo estremamente orgogliosi di aver ospitato in questa meravigliosa cornice, insieme a Nike, due dei migliori tennisti al mondo, modelli incredibili per le nuove generazioni, che contribuiscono alla promozione dei valori dello sport, non solo in campo, ma anche nella vita”, ha commentato Matteo Morandi, CEO di Percassi Retail.

Durante la giornata sono stati affrontati diversi temi tra cui il ruolo dell’atleta e la sua capacità nell’ispirare le nuove generazioni: “Prima di ogni partita mi confronto sempre con il mio psicologo per arrivare preparato mentalmente ad affrontare la sfida. Do sempre il massimo in campo perché ho ancora un sogno da inseguire”, ha affermato lo spagnolo Carlos Alcaraz, durante il talk condotto da Matilde Gioli e Federico Russo all’interno dello store.

“Arrivare qui e vedere tutto questo pubblico è ciò che più mi emoziona. Mi sono sempre ispirato ai grandi campioni, li osservavo come si comportavano in campo. Alla fine, siamo persone normali con la passione per il tennis. La preparazione mentale è fondamentale. Le ‘giornate no’ ci sono per tutti, servono per capire dove bisogna lavorare”, ha concluso Jannik Sinner.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su