Calcio e omosessualità: Almodovar, le ragazze danno l'esempio

Regista a El Pais: tra gli uomini sembra che fenomeno non esista

5 novembre 2023
Calcio e omosessualità: Almodovar, le ragazze danno l'esempio

Calcio e omosessualità: Almodovar, le ragazze danno l'esempio

"Deve essere dura per un giocatore d'élite scendere in campo e sentirsi dare del 'frocio' ". Pedro Almodovar affronta in una intervista a El Pais il tema dell'omosessualità in alcuni ambiti professionali, compreso quello del calcio. "Le ragazze stanno dando tante lezioni agli atleti" sottolinea il regista. Partendo dal suo mondo, quello del cinema, nota che ci sono generi e professioni in cui determinati argomenti sono più complessi da affrontare. "Come nel calcio" in cui "sembra che l'omosessualità non esista". In questo senso, afferma che le giocatrici della nazionale spagnola, vincitrice dell'ultimo Mondiale, "stanno dando agli atleti molte lezioni". "Le ragazze che hanno vinto il Mondiale si comportano in modo del tutto naturale e non succede nulla. Si sposano e non succede nulla" è il suo commento. Un atteggiamento che, a suo parere, sarebbe impensabile nel calcio maschile. D'altro canto qualcosa di molto simile accade nella corrida: "Ci sono generi e professioni che sono rimasti bloccati per molto tempo", in un mondo che "non corrisponde alla realtà attuale".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su