Champions: Inzaghi, orgoglio per qualificazione in anticipo

Abbiamo fatto un'ottima gara, per noi Lautaro è importantissimo

8 novembre 2023
Champions: Inzaghi, orgoglio per qualificazione in anticipo

Champions: Inzaghi, orgoglio per qualificazione in anticipo

"La squadra ha fatto un'ottima gara contro una squadra che ha valori fisici che difficilmente abbiamo trovato, sono giovanissimi ma corrono tanto. I ragazzi sono stati bravi, negli ultimi 20' siamo riusciti ad emergere. Esserci qualificati con 2 giornate d'anticipo è motivo di grandissimo orgoglio, è il terzo anno che ci qualifichiamo agli ottavi con grande merito. Siamo molto soddisfatti ma sappiamo che mancano ancora due partite". Lo ha detto il tecnico dell'Inter Simone Inzaghi, intervistato da Amazon Prime Video dopo la vittoria contro il Salisburgo. "Tutte le partite di Champions non sono semplici, dovrò riguardare il primo tempo - ha aggiunto Inzaghi -. Abbiamo avuto le occasioni più chiare con Frattesi e Bastoni ma abbiamo sofferto ma difeso da squadra, compatti. Abbiamo concesso più a San Siro che qui. Lautaro per noi è importantissimo, ha sempre tantissima voglia. È stato in panchina, è entrato molto bene, Sanchez e Thuram hanno fatto un ottimo lavoro anche prima. Da Bergamo abbiamo un calendario con 5 trasferte insidiose, le prime 2 sono passate. Ora c'è il Frosinone in casa, dopo la sosta avremo tre trasferte in una settimana"

Continua a leggere tutte le notizie di sport su