Champions: Politano 'pari assurdo,ma Napoli si deve qualificare'

Di Matteo: 'Prestazione c'è stata, andava gestito il match'

8 novembre 2023
Champions: Politano 'pari assurdo,ma Napoli si deve qualificare'
Champions: Politano 'pari assurdo,ma Napoli si deve qualificare'

"E' difficile spiegare quello che è successo, è inspiegabile. In queste partite non si possono prendere questi gol. Loro non hanno mai tirato, noi abbiamo creato tanto. Ma bisogna continuare a lavorare, abbiamo altre due partite in Europa, dobbiamo assolutamente qualificarci". Lo ha detto a Sky l'esterno del Napoli Matteo Politano dopo l'1-1 in Champions League contro l'Union Berlino. Un rimpianto, quello di Politano, condiviso dal capitano del Napoli Di Matteo: "Dovevamo gestire meglio il vantaggio, invece abbiamo battuto questo angolo velocemente e non eravamo in posizione dietro. Non si può prendere quella ripartenza, queste partite si decidono con gli episodi. E' un pareggio che non ci sta, ci dispiace per i nostri tifosi perché anche oggi in casa non siamo riusciti a portare a casa la vittoria, ma ora faremo di tutto nelle ultime due gare di Champions per portare a casa la qualificazione". Per il terzino azzurro "anche all'andata contro l'Union - spiega - fu difficilissimo sbloccare la partita. Qui ci siamo riusciti già nel primo tempo, ma poi dovevamo gestire meglio il match. La prestazione secondo me c'è stata, ora dobbiamo guarda avanti alle prossime partite. Stasera ci dispiace perché anche stasera i tifosi sono stati eccezionali, ci hanno spinto fino alla fine. Sono sicuro torneremo presto a vincere in casa e a gioire tutti insieme".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su