Esonerato Nuno, Ittihad lascia la Saudi League

L'Al Ittihad ha esonerato l'allenatore Nuno Espirito Santo a causa dei risultati negativi. L'ex tecnico del Tottenham Hotspur ha pagato una difficile relazione con l'attaccante Karim Benzema e la sconfitta in Asian Champions League. Hassan Khalifa assumerà la carica temporanea.

8 novembre 2023
Saudi League, l'Al Ittihad esonera il portoghese Nuno

Saudi League, l'Al Ittihad esonera il portoghese Nuno

L'Al Ittihad ha rescisso il contratto con l'allenatore Nuno Espirito Santo a seguito di una serie di risultati negativi. Nuno era sotto pressione a causa della deludente partenza nella Saudi League, ma la sconfitta di lunedì per 2-0 contro l'Air Force Club of Iraq nella Asian Champions League è stata decisiva. L'allenatore portoghese, che ha goduto di un periodo di successi alla guida del Wolverhampton Wanderers dal 2017 al 2021, era stato nominato responsabile del club di Jeddah dal luglio del 2022. Nuno aveva anche portato l'Al Ittihad al titolo saudita la scorsa stagione. Secondo la stampa locale, avrebbe anche avuto una difficile relazione con l'attaccante Karim Benzema, che si è unito al club a giugno. Il club ha annunciato la fine del contratto con l'allenatore portoghese Nuno Santo, come comunicato in una dichiarazione pubblicata su X (Twitter). "Questa decisione è stata presa dopo una valutazione tecnica completa della fase passata durante la quale è stato incaricato di allenare la prima squadra di calcio", ha detto Al Ittihad. L'assistente allenatore Hassan Khalifa assumerà la carica temporanea in attesa che il club annunci un nuovo allenatore. Nuno era stato nominato allenatore del Tottenham nell'estate del 2021, ma è durato solo quattro mesi prima di essere licenziato.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su