Europei atletica: Abodi, viva l'Italia del merito

Il ministro per lo sport e i giovani applaude atletica italiana

9 giugno 2024
Europei atletica: Abodi, viva l'Italia del merito

Europei atletica: Abodi, viva l'Italia del merito

"Agli Europei di Roma una giornata speciale: Francesco Fortunato, bronzo passo dopo passo senza mai staccarsi da terra; Mattia Furlani, allungando il passo in un solo salto d'argento; Leonardo Fabbri d'oro, liberandosi di ogni peso, lontano, lontano; Lorenzo Simonelli, superando ogni ostacolo, come nessun altro; Jacobs rifacendo pace con l'oro, correndo... correndo, sostituendo il vento, quasi per mano con Chituru Ali. Erano quattro, son diventate dieci. Sono le medaglie dell'atletica italiana di questi Europei. Viva l'Italia del merito". Sono queste le parole di Andrea Abodi, ministro per lo sport e i giovani, pubblicate sul proprio account X in merito alla giornata in cui l'Italia ha conquistato ben sei medaglie agli europei di atletica di Roma 2024.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su