Europei atletica: Crippa 'felice per l'oro, fiducia per Parigi'

Argento per Riva, il momento più bello della mia carriera

9 giugno 2024
Europei atletica: Crippa 'felice per l'oro, fiducia per Parigi'

Europei atletica: Crippa 'felice per l'oro, fiducia per Parigi'

"Ero straemozionato di correre qui a Roma, sono molto contento. Riconfermare l'oro è stato tosto, sia per il clima che per il nervosismo, ho avuto un leggero fastidio al fianco ma sono contento di averla portata a casa e ora si va avanti. Convinto della scelta della strada? Si, ora spero di parlare di una grande prestazione anche alle Olimpiadi e di fare una maratona che potrebbe essere alla mia portata". Così Yeman Crippa, oro nella mezza maratona agli europei di Roma, ai microfoni della Rai dopo la vittoria. Poi, sul momento che sta vivendo l'atletica italiana, Crippa ammette che "i risultati ci hanno fatto capire che ci dovevamo svegliare, che chi può portare a casa le medaglie non poteva sbagliare. Le medaglie degli altri giorni ti incitano, ma danno anche un po' di giusta pressione", prosegue. A completare la festa azzurra c'è anche l'argento di Pietro Riva che sottolinea come questo sia "il momento più bello della carriera, sono stato battuto da un grande amico e sono felice che sia stato lui a vincere. Non mi aspettavo il secondo posto, sapevo che sono più bravo in strada che in pista, durante la gara mi sentivo benissimo e alla fine mi sono detto di andare a prendere la medaglia. Quando hai Stefano Baldini come guida qualcosa salta fuori", conclude l'italiano.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su