F1: Sainz a Leclerc, non posso star dietro tutta la vita

Vasseur, contatto tra i piloti leggero e non c'è costato nulla

23 giugno 2024
F1: Sainz a Leclerc, non posso star dietro tutta la vita

F1: Sainz a Leclerc, non posso star dietro tutta la vita

"Non posso stare dietro tutta la vita". Così Carlos Sainz replica a Charles Leclerc, che lo ha accusato di averlo danneggiato con un sorpasso nei primi giri del Gp di Spagna. "Per me è stata una situazione molto chiara - ha spiegato lo spagnolo - avevamo una soft nuova e la Mercedes l'aveva usata, quindi bisognava attaccare e ho fatto esattamente quello. Io ho avuto l'opportunità di attaccare e non è che posso aspettare di stare dietro per tutta la vita. Non so di cosa si lamenti Charles, di cosa sia preoccupato", ha concluso. Per Vasseur, "il contatto tra i nostri piloti è stato molto leggero e non credo ci sia costato alcunché".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su