Festa della Cultura Paralimpica, Abodi, "lo sport è un linguaggio universale"

Il Ministro dello Sport Andrea Abodi afferma che lo sport e la cultura paralimpica sono un linguaggio universale che va oltre le medaglie. Il 75% degli atleti paralimpici sono felici, una chiave di interpretazione da scoprire anche per chi pensa sempre a ciò che non ha.

14 novembre 2023
Festival cultura paralimpica:Abodi 'sport linguaggio universale'

Festival cultura paralimpica:Abodi 'sport linguaggio universale'

"È un linguaggio universale - ha affermato il Ministro dello Sport Andrea Abodi prima dell'inaugurazione a Taranto del Festival della Cultura Paralimpica, dove è presente il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella -. Lo dice proprio lo spirito di questo appuntamento. Quella dello sport in generale e della cultura paralimpica merita un'ulteriore affermazione che non è solo dettata dalle medaglie, tante, crescenti e un numero sempre più ampio di persone che riscopre la vita in qualche maniera. Una ricerca molto interessante ci fa sapere che il 75% delle persone con disabilità, quindi degli atleti paralimpici che intraprendono questo percorso, sono felici. Penso che questa sia una chiave di interpretazione dello stato d'animo che dovremmo scoprire anche noi, che pensiamo sempre a quello che non abbiamo, mentre queste donne e questi uomini riescono a valorizzare al massimo quello che hanno".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su