Giuntoli in cattedra a Coverciano, futuri ds in lezione

I direttori sportivi del futuro si stanno formando a Coverciano: 144 ore di lezione, tra cui 24 on-line, per formare la figura professionale del DS 'di campo' o 'sportivo-organizzativo'. Tra i corsisti anche Buffon, Massaro e Missiroli.

6 novembre 2023
Calcio: a Coverciano i futuri ds a lezione, Giuntoli in cattedra

Calcio: a Coverciano i futuri ds a lezione, Giuntoli in cattedra

I Direttori Sportivi del futuro sono in lezione a Coverciano, dove, come avviene dallo scorso 25 settembre, quando è stato inaugurato il corso per Ds, questa mattina l'aula magna si è riempita per ospitare l'ultima settimana di lezioni in presenza. A dare il via a questi ultimi tre giorni di docenze dal vivo è stato il DS della Juventus, Cristiano Giuntoli, intervenuto per parlare delle proprie esperienze professionali e per confrontarsi con i corsisti. Tra le altre docenze d'eccezione previste per oggi ci sono anche quelle di Claudio Chiellini e Fabio Gatti, Direttori Sportivi - rispettivamente - della Juventus Next Gen e dell'Atalanta Under 23, per discutere delle seconde squadre. Il corso prevede in totale 144 ore di lezione (di cui 24 on-line) e si differenzia in parte in base all'indirizzo scelto: gli allievi hanno infatti potuto decidere se seguire quello dedicato a formare la figura professionale del DS 'di campo' o quello 'sportivo-organizzativo', più incentrato su materie normative, specifico per la formazione della figura 'back-office' del segretario. Tra gli allievi ammessi a seguire il corso per Ds ci sono nomi noti del calcio italiano, come il Capodelegazione azzurro Gianluigi Buffon. Fanno parte della classe anche il Campione del Mondo del 1982, Daniele Massaro, l'ex azzurra Marta Carissimi, l'Head of Performance della Sampdoria, Nicola Legrottaglie, e l'ex calciatore di Reggina e Sassuolo, Simone Missiroli. Tra i corsisti anche il Vicepresidente e Amministratore Delegato del Catania, Vincenzo Grella; l'attuale DG del Catania, Luca Carra; la Responsabile del Settore Femminile della Ternana, Isabella Cardone, e il Team Manager del Nizza, Simone Ricchio.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su