Parigi 2024: Paltrinieri "Italia forte, cresciuti dopo Tokyo"

L'azzurro, abbiamo tanti giovani ma con esperienza

20 giugno 2024
Parigi 2024: Paltrinieri "Italia forte, cresciuti dopo Tokyo"

Parigi 2024: Paltrinieri "Italia forte, cresciuti dopo Tokyo"

"A livello di medaglie è difficile fare previsioni, ma siamo cresciuti rispetto a Tokyo". Lo ha detto Gregorio Paltrinieri a margine della presentazione del Settecolli di Roma. "Ci sono tanti giovani ma con un'esperienza alle spalle - ha aggiunto -. C'è gente che ha già fatto un'Olimpiade e questo aiuta molto. Come squadra comunque siamo molto forti". Parlando del Settecolli ha detto come le "ambizioni siano sempre alte" e che "sarà un test di passaggio per Parigi visto che ci saranno tanti atleti fortissimi. Le batterie sembrano quelle degli Europei". La preparazione dell'emiliano in vista dei Giochi poi prevede una settimana a Roma e 20 giorni in altura Livigno. Guardando ai colleghi olimpici ha definito Tamberi "un animale da competizione", mentre su Sinner ha detto: "Sta dimostrando di esser super costante, riuscire a fare così tanti tornei ed essere li è bello".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su