Rally Italia Talent riparte, 600+ in pista a Pavia

Riparte alla grande il Rally Italia Talent 2023 con oltre 600 iscritti, tra cui 35 under 16, 76 donne, 12 disabili e una percentuale di under 23 del 67%. Nuove partnership e novità come ACI Talent +14, per provare l'ebbrezza della guida a 14 anni. Iscrizioni aperte sul sito.

20 novembre 2023
Riparte il Rally Italia Talent, in più di 600 su pista Pavia

Riparte il Rally Italia Talent, in più di 600 su pista Pavia

Novità, entusiasmo, inclusione e tanta voglia di continuare a crescere e raggiungere traguardi sempre più ambiziosi. Riparte alla grande il Rally Italia Talent 2023 con oltre 600 iscritti che parteciperanno alla Selezione della 10^ edizione sul Circuito Internazionale 7 Laghi di Castelletto di Branduzzo (Pavia) nei giorni 21/22/23/24 novembre. Si tratta di una partecipazione record, tra cui 35 iscritti under 16, 76 presenze in rosa (tra piloti e navigatori), 12 Disabili e con una percentuale di iscritti under 23 pari al 67%. Aspiranti rallisti che saranno valutati da un vero Dream Team composto da Giandomenico Basso, Damiano De Tommaso (vincitore della prima edizione di Aci Rally Italia Talent 2014), Piero Longhi, Luigi Pirollo e Franco Cunico, presente per la prima volta nella storia delle 10 edizioni. La 10^ edizione, patrocinata da Aci, Aci Sport e Sara Assicurazioni, vede ancora Suzuki come auto ufficiale che metterà a disposizione le Swift Sport Hybrid gommate Toyo. E questa selezione segna anche l'inizio di una importante partnership con Italmondo Group e Mi-hub Agency che supporteranno le ultime selezioni di Aci Rally Italia Talent 2023 in previsione di una possibile collaborazione anche per la 11^ edizione di Aci Rally Italia Talent 2024. Numerose le novità: in questa edizione Aci Rally Italia Talent integra il progetto ACI Talent +14, fortemente voluto da ACI e Suzuki, che consente per la prima volta a chiunque abbia compiuto 14 anni di mettersi al volante di una Swift Sport Hybrid dotata di doppi comandi e di provare l'ebbrezza della guida affiancato dagli istruttori di ACI Rally Italia Talent, tutti grandi campioni di rally. Fedele al format originale ideato nel 2014 da Renzo Magnani, la manifestazione permette a chiunque, anche chi non ha mai corso, non ha mai avuto una licenza e non ha neppure la patente, di mettersi in gioco e veder premiato il proprio talento. L'unico requisito richiesto ai "rittini" è di aver compiuto 14 anni, fermo restando che per i minorenni è necessaria la liberatoria dei genitori. La prossima Selezione si disputerà sul Circuito di Siena nei giorni 14 e 15 dicembre, con iscrizioni ancora aperte sul sito www.rallyitaliatalent.it.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su