Taekwondo, Baretta eliminato ai quarti del Grand Prix di Parigi

Dennis Baretta e Natalia D'Angelo hanno lottato con determinazione al Paris Grand Prix di Taekwondo, ma non hanno raggiunto la medaglia. Maristella Smiraglia, medaglia di bronzo al Roma Grand Prix 2022, è l'unica speranza azzurra per una vittoria.

2 settembre 2023
Taekwondo, Baretta eliminato ai quarti del Grand Prix di Parigi

Taekwondo, Baretta eliminato ai quarti del Grand Prix di Parigi

Determinazione, carica agonistica e talento, ma la competizione è stata particolarmente dura per gli azzurri del Taekwondo impegnati nella seconda giornata del Paris Grand Prix. Dennis Baretta, la giovane promessa azzurra, ha iniziato la giornata in modo brillante, vincendo i sedicesimi di finale e stupendo tutti battendo agli ottavi il numero 3 del seed, lo spagnolo Javier Perez Polo. La sua corsa si è però fermata ai quarti di finale, dove ha affrontato il brasiliano Edival Pontes in un match estremamente combattuto. "È il mio secondo Grand Prix e sono soddisfatto perché sono arrivato ad un passo dalla medaglia. Ho sconfitto atleti molto validi ed esperti, compreso l'atleta francese di casa. Tutto ciò non mi basta, ma sono positiva perché mi sento in crescita in vista del prossimo Grand Prix" ha dichiarato Baretta, dimostrando di essere in costante crescita e di avere un futuro promettente nel Taekwondo italiano. Natalia D'Angelo, l'altra atleta italiana in gara, ha lottato con grinta e determinazione. Nonostante sia stata eliminata ai sedicesimi di finale con un punteggio di 2 round a 1, ha dimostrato di avere il potenziale per competere a questi livelli. Adesso le speranze sono puntate su Maristella Smiraglia, un nome noto nel mondo del Taekwondo italiano. Già medaglia di bronzo al Roma Grand Prix 2022, Smiraglia è l'unica atleta azzurra ad aver conquistato una medaglia nel circuito dei Grand Prix. Ai sedicesimi di finale, affronterà la giordana Raima Abo-Alrub.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su