Tamberi omaggio a moglie,'senza di lei non sarei chi sono'

'Il compagno che scegliamo al nostro fianco ci rende migliori'

13 giugno 2024
Tamberi omaggio a moglie,'senza di lei non sarei chi sono'

Tamberi omaggio a moglie,'senza di lei non sarei chi sono'

"Vorrei ringraziare con tutto il mio cuore la mia amatissima moglie, che standomi al fianco per 15 anni mi ha consentito di essere quel che sono oggi: l'alfiere della nazionale italiana". Lo ha detto Gianmarco Tamberi, portabandiera dell'Italia a Parigi 2024, nel corso della cerimonia di consegna del tricolore da parte del Capo dello Stato, Sergio Mattarella, al Quirinale. "Le donne e gli uomini che scegliamo di avere a fianco nel viaggio che si chiama vita possono renderci migliori - ha detto parlando di Chiara Bontempi - E io oggi guardandomi allo specchio, dico che senza di lei non sarei mai stato all'altezza di questo ruolo".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su