Villarreal esonera Pacheta, Marcelino atteso come nuovo allenatore.

La vittoria ieri in Europa League non ha salvato il tecnico

10 novembre 2023
Liga: il Villarreal esonera Pacheta, atteso Marcelino

Liga: il Villarreal esonera Pacheta, atteso Marcelino

Il Villarreal, tredicesimo nella classifica di Liga, ha esonerato l'allenatore José Rojo Martín, detto Pacheta, nonostante la vittoria di ieri sul Maccabi Haifa in Europa League, dove il club spagnolo è secondo nel girone con grandi possibilità di passare il turno. Pacheta aveva preso la guida del Sottomarino giallo dopo la quarta giornata, sostituendo Quique Setién, che era riuscito a totalizzare tre punti su dodici, ma nelle seguenti otto giornate ha ottenuto solo due vittorie, tre pareggi e tre sconfitte e la squadra non sembrava seguirlo a dovere. Una situazione delicata che Pepe Reina, portiere titolare in Europa League, ha sottolineato anche ieri criticando velatamente l'atteggiamento di alcuni suoi compagni e difendendo il lavoro dell'allenatore. Secondo i media spagnoli, il terzo tecnico della stagione del Villarreal sarà Marcelino, dimessosi lo scorso settembre dal Marsiglia, dove lavora oggi Rino Gattuso. Continua a far discutere, intanto, quanto accaduto ieri prima della partita col Maccabi, quando due giocatori del club spagnolo, il franco-algerino Aissa Mandi e lo spagnolo di origini marocchine Ilias Akhomach, non hanno partecipato al minuto di silenzio voluto dalla squadra ospitante per commemorare i 1400 israeliani massacrati da Hamas il 7 ottobre scorso. Nessun ricordo, invece, per gli oltre diecimila morti che il conflitto scatenato dall'aggressione ha provocato tra i palestinesi a Gaza e in Cisgiordania.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su