Viviani, "Pista per obiettivo Olimpico" nel Ciclismo

Elia Viviani, campione olimpico dell'omnium in pista a Rio e bronzo a Tokyo, ha annunciato che la sua stagione comincerà a gennaio su strada e che farà molta più pista per l'obbiettivo Olimpico. Ha anche detto che le scelte per il Giro d'Italia le farà il team.

6 novembre 2023
Ciclismo: Viviani, 'farò più pista per obbiettivo olimpico'

Ciclismo: Viviani, 'farò più pista per obbiettivo olimpico'

A partire da gennaio, la mia stagione inizierà subito su strada, seguita dalla Coppa del Mondo su pista a febbraio. Dedicherò molto più tempo alla pista, poiché l'obiettivo primario per me è quello olimpico su pista e abbiamo visto che partecipare a più gare può aiutarci anche dal punto di vista tattico per capire meglio le gare. Questo è quanto ha dichiarato Elia Viviani, campione olimpico dell'omnium in pista a Rio e bronzo a Tokyo, in occasione dell'intitolazione della biblioteca dell'Istituto di Medicina dello Sport a Barbara Di Giacinto. "Il Giro d'Italia? Per me è importante, sono nelle liste ma le scelte le farà il team e le vedremo più avanti, poi tracciamo una linea e ci concentriamo sulla pista per le Olimpiadi", ha aggiunto Viviani, presente all'Istituto per i test pre-olimpici di Parigi 2024.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su