La Megabox al completo. Grande sfida alla capolista

A1 donne, domani alle 17 in casa con Novara. Mingardi: "Ritrovare certezze"

18 novembre 2023
La Megabox al completo. Grande sfida alla capolista

La Megabox al completo. Grande sfida alla capolista

Arriva la capolista e la Megabox si presenta finalmente al completo. Quella di domani alle 17 al PalaMegabox è una partita da non perdere. Novara è la favorita, ma la squadra di Vallefoglia che viene da una serie di sconfitte ha tanta voglia di rivalsa. E avrà una Mingardi in più. La giocatrice assente negli ultimi appuntamenti per infortunio, ha recuperato e la sua presenza sarà fondamentale per provare a dare una svolta al trend negativo. "Questa è una partita davvero tosta, noi veniamo da un periodo di difficoltà e abbiamo bisogno di ritrovare le nostre certezze – così l’opposto delle tigri Camilla Mingardi –. Per noi è molto importante giocare in casa, nell’ultima partita davanti ai nostri tifosi, contro Chieri, abbiamo mostrato dei miglioramenti nel nostro gioco. In queste settimane abbiamo avuto qualche problema fisico, ma ci stiamo rimettendo tutte per essere pronte per l’incontro con Novara". La Megabox è all’undicesimo posto in classifica con 7 punti, alla pari con Cuneo e Casalmaggiore, ad un punto dall’ottavo posto; quanto alle avversarie, guidano la classifica a 18 punti assieme alla Prosecco Doc Conegliano (che però deve recuperare una partita) con sei vittorie e una sola sconfitta, subita in casa dalla Allianz Milano. In settimana Novara si è qualificata agli ottavi di finale della Challenge Cup superando in casa 3-0 le norvegesi del Randaberg IL. L’ Igor Gorgonzola Novara, nell’incontro valido per l’ottava settima giornata del campionato femminile di serie A1, arriverà a Pesaro galvanizzata, ma probabilmente anche un po’ stanca. La squadra allenata da Lorenzo Bernardi ha un organico di altissimo livello. In regia schiera l’azzurra Francesca Bosio (4 anni a Chieri) e l’azzurrina Valentina Bartolucci, pesarese doc. I posti 4 sono Caterina Bosetti (colonna di Novara e della nazionale), l’olandese Anne Buijs (già in Turchia e Brasile e alla terza squadra italiana dopo Busto Arsizio e Monza), l’ungherese Greta Szakmary (l’anno scorso a Cuneo) e la giovanissima russa Anastasiia Kapralova (dalla Lokomotiv Kalinigrad).

b.t.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su