Savino Del Bene, una notte da Champions. E arriva Parrocchiale per sostituire Merlo

Scandicci debutta questa sera alle 20 a Palazzo Wanny contro Plovdiv nella competizione più bella. L’ex Milano completa il roster

8 novembre 2023
Savino Del Bene, una notte da Champions. E arriva Parrocchiale per sostituire Merlo

Savino Del Bene, una notte da Champions. E arriva Parrocchiale per sostituire Merlo

Stasera, con inizio alle 20 a Palazzo Wanny, la Savino Del Bene riassapora il piacere di tornare a giocare in CEV Champions League. L’ultima volta fu 980 giorni fa, la partita è la prima gara del girone B della massima competizione europea e l’avversaria che si troverà di fronte è il Martiza Plovdiv, campione di Bulgaria ininterrottamente dalla stagione 2014-2015, anno in cui entrò nella storia come il primo club bulgaro a centrare il triplete, vincendo campionato, Coppa e Supercoppa nazionale. In questa stagione la squadra, guidata da Borislav Krachanov, si trova in testa alla classifica del campionato bulgaro con 9 punti avendo vinto le prime tre sfide della Superliga concedendo un solo set alle avversarie. Le due squadre non si erano mai incontrare prima d’ora, così come fra le giocatrici di una parte e dell’altra non figura alcuna ex. Barbolini sa di avere un gruppo motivato al massimo ma invita alla prudenza: "Quando si parla di Champions, anche se non si affrontano squadre di prima fascia, si parla comunque di formazioni che vanno affrontate con attenzione, soprattutto perché scenderemo in campo contro giocatrici che non conosciamo. Sarà importante iniziare senza errori e fare bene il nostro compito". La partita sarà visibile su EuroVolleyTV.

La società, intanto, ha annunciato di aver raggiunto un accordo con l’atleta Beatrice Parrocchiale, libero, classe 1995, che proviene dall’Allianz Vero Volley Milano e sarà da subito a disposizione di Barbolini per andare a integrare il roster biancoblù dopo l’infortunio di Enrica Merlo. La giocatrice vanta una lunga esperienza nel volley di vertice in Italia e in campo internazionale. Dopo le prime giovanili, nella stagione 2013-2014 approdò nelle file de Il Bisonte in A2 col quale centrò subito la promozione in A1 attraverso i playoff. Ha indossato quella maglia per cinque stagioni durante le quali fu promossa anche in Nazionale maggiore con la quale vinse l’argento al World Grand Prix 2017 e al campionato mondiale 2018, e il bronzo agli Europei 2019. Dopo Il Bisonte, il passaggio all’allora Saugella Monza con la quale rimase tre stagioni conquistando l’edizione 2020-21 della CEV Cup. Quindi, sempre nel 2021, l’oro europeo con la maglia azzurra a distanza di 12 anni dall’ultima volta. Arriva dal Vero Milano Sempre ieri la Savino Del Bene ha annunciato altresì di aver lasciato libera, a scadenza di contratto, l’atleta Alice Gay ingaggiata a seguito dell’infortunio occorso in avvio di stagione a Martina Armini.

Franco Morabito

Continua a leggere tutte le notizie di sport su