Bayern senza gol in casa dopo 4 anni, e perde con Werder

La squadra di Brema non batteva i bavaresi dal settembre 2008

21 gennaio 2024
Bayern senza gol in casa dopo 4 anni, e perde con Werder
Bayern senza gol in casa dopo 4 anni, e perde con Werder

Per la prima volta dopo quasi 4 anni, era il 9 febbraio del 2020, il Bayern Monaco non segna neppure un gol davanti al proprio pubblico, quello dell'Allianz Arena che anche oggi ha dedicato striscioni, cori e applausi alla memoria di Franz Beckenabuer. Così arriva la prima sconfitta casalinga in Bundesliga dopo otto mesi, e a beneficiarne è il Werder Brema a cui per vincere basta la rete nella ripresa di Weiser. A fare notizia è anche il fatto che il Werder non batteva il Bayern in campionato dal settembre del 2008. A godere per la sconfitta dei prossimi avversari della Lazio in Champions League è anche il Bayer Leverkusen, che ieri ha vinto 3-2 a Lipsia e ora è primo con 48 punti e +7 sul Bayern che però ha una partita in meno. Già tagliate fuori dalla lotta per il titolo tutte le altre squadre, visto che lo Stoccarda, che è terzo, ha 34 punti, seguito da Lipsia e Borussia Dortmund a quota 33.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su