SEGUE DALLA PRIMA. La lingua lunga dei campioni

I campioni e le campionesse sono i veri artefici dello spettacolo, ma i vertici dello sport internazionale non li ascoltano. Solo la bacheca piena di trofei rende liberi? Una riflessione sulla libertà di espressione dei campioni.

di LEO TURRINI

Leclerc in caccia dell'ultima pole: Ferrari pronta a sfidare Mercedes

Leclerc è stato il più veloce nelle prove libere del Gran Premio di Abu Dhabi. Oggi nelle qualifiche, Ferrari cerca di recuperare 4 punti alla Mercedes per il secondo posto iridato. Sainz si schianta contro le barriere, mentre i team concordano di correggere le norme sull'uso delle gomme per le Sprint Race del 2024.

di LEO TURRINI
Incredibile a Las Vegas, nella prima sessione di libere Sainz prende il tombino a 320 km/h: distrutti fondo, scocca, e batteria della monoposto. A tempo record lo spagnolo rientra in pista per le libere 2 e fa il secondo tempo dietro Leclerc e davanti a Alonso. Oltre il danno la beffa: proprio il cambio di batteria costerà allo spagnolo 10 posizioni in griglia

Formula 1, un tombino ferma la Ferrari di Sainz. Danni per oltre un milione e penalizzazione. Vasseur attacca: “Inaccettabile”

Incredibile a Las Vegas, nella prima sessione di libere Sainz prende il tombino a 320 km/h: distrutti fondo, scocca, e batteria della monoposto. A tempo record lo spagnolo rientra in pista per le libere 2 e fa il secondo tempo dietro Leclerc e davanti a Alonso. Oltre il danno la beffa: proprio il cambio di batteria costerà allo spagnolo 10 posizioni in griglia

di MANUEL MINGUZZI

Il commento. Charles merita una ricompensa

Charles Leclerc, pilota amato dai tifosi del Cavallino, ha bisogno di una carezza del destino per riuscire a disputare i Gran Premi. La Ferrari, nonostante la sfortuna di Leclerc, ha recuperato punti sulla Mercedes. Max Verstappen vince il Gran Premio del Brasile.

Valentino Rossi, a 44 anni, ha dimostrato di essere un perfetto debuttante nel Mondiale Endurance, piazzandosi a pochi centesimi dai riferimenti del campione del fanatec Gt Challenge Europe. Obiettivo: sperimentare e capire il feeling con un bolide che lo avvicina al sogno di partecipare alla 24 Ore di Le Mans.

In Bahrain l’esame ai rookie per la prossima stagione, c’è anche il figlio di Patrese su una Ferrari. Valentino va fortissimo: terzo nelle prove per l’Endurance

Valentino Rossi, a 44 anni, ha dimostrato di essere un perfetto debuttante nel Mondiale Endurance, piazzandosi a pochi centesimi dai riferimenti del campione del fanatec Gt Challenge Europe. Obiettivo: sperimentare e capire il feeling con un bolide che lo avvicina al sogno di partecipare alla 24 Ore di Le Mans.

di RICCARDO GALLI