Malagò 'da Tokyo più vincenti, con atletica possiamo continuare'

N.1 Coni 'gli Errori vanno messi da parte, vogliamo i mondiali'

12 giugno 2024
Malagò 'da Tokyo più vincenti, con atletica possiamo continuare'

Malagò 'da Tokyo più vincenti, con atletica possiamo continuare'

"Da Tokyo siamo stati la nazione che ha vinto più medaglie e abbiamo continuato rimanendo quelli che hanno vinto più di tutti anche nei 3 anni seguenti. Farlo in Francia sarà difficile, ma devo dire che questi giorni dell'atletica ci hanno messo in condizione di sperare di continuare a farlo". Così il presidente del Coni, Giovanni Malagò, in un incontro che si è tenuto allo stadio Olimpico nella giornata conclusiva degli europei di atletica leggera a Roma. Il numero uno del Comitato olimpico, poi, ha ricordato che "i risultati parlano da soli, stiamo vivendo un sogno che avevamo intravisto, forse così tanto non lo immaginavamo nemmeno. Ho sempre detto che il risultato di Tokyo, come numero di medaglie, non fosse irripetibile", prosegue. Infine un pensiero sull'organizzazione dell'europeo con Malagò che sottolinea come "gli eventi sportivi, quando un Paese li organizza, hanno sempre due risvolti: il primo legato a Pil, spettatori e audience televisiva, e l'altro legato al risultato. Quando si vince così tanto si mettono da parte gli errori, fermo restando che vorremmo organizzare un mondiale per capitalizzare questi errori commessi", conclude.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su