Mondiali tuffi, per Italia due carte olimpiche anche dai 10mt

Sargent Larsen e Giovannini mancano finale ma vanno a Parigi

10 febbraio 2024
Mondiali tuffi, per Italia due carte olimpiche anche dai 10mt
Mondiali tuffi, per Italia due carte olimpiche anche dai 10mt

Nella gara regina dei tuffi alle Olimpiadi ci saranno due italiani. Andreas Sargent Larsen e Riccardo Giovannini si sono classificati al quindicesimo e al sedicesimo posto la semifinale della piattaforma ai Mondiali di tuffi a Doha, mancando la finale ma regalando alla Nazionale altre due carte olimpiche, per un totale di dieci. Concreta la prova del 25enne italodanese, che chiude con un triplo salto mortale e mezzo avanti raggruppato recuperato molto bene dopo un'indecisione nel presalto e può sorridere con un totale di 361.15 punti. Bravissimo anche il 21enne, che a sua volta termina la sua prova, senza farsi condizionare da emozioni 'olimpiche', con un triplo salto mortale e mezzo indietro raggruppato, sommando 360.05. Il programma iridato dei tuffi all'Hamad Acquatic Center prevede anche la finale dal sincro mixed con Chiara Pellacani e Matteo Santoro a difendere il bronzo conquistato a Fukuoka 2023 e a Budapest 2022.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su