Roma, no alla Superlega, un attacco inaccettabile ai campionati

La Roma si schiera contro la Superlega: non appoggia progetti che attaccano l'importanza dei campionati nazionali e le fondamenta del calcio europeo. Futuro e benessere assicurati solo con lavoro congiunto dei club e partnership Uefa-Fifa.

21 dicembre 2023
Roma "no alla Superlega, inaccettabile attacco a campionati"
Roma "no alla Superlega, inaccettabile attacco a campionati"
La Roma si schiera contro la Superlega. In una nota ufficiale, la Società dei Friedkin "ribadisce la propria posizione in rispetto dei valori e del futuro del calcio europeo" e sottolinea di "non appoggiare in alcun modo un progetto di cosiddetta Superlega che rappresenterebbe un attacco inaccettabile all'importanza dei campionati nazionali e alle fondamenta del calcio europeo". La Roma "crede che il futuro e il benessere del calcio europeo possano essere assicurati solo con il lavoro congiunto dei club attraverso l'ECA, in stretta collaborazione e in partnership con UEFA e FIFA".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su