Binomio azzurro vince salto ostacoli a Parigi

L'Italia Team è qualificata per i Giochi Olimpici di Parigi 2024 anche nel salto ostacoli, con Emanuele Camilli e Emanuele Gaudiano. 98 atleti azzurri in 18 discipline rappresenteranno l'Italia ai Giochi.

2 gennaio 2024
Equitazione: pass Parigi per binomio azzurro nel salto ostacoli
Equitazione: pass Parigi per binomio azzurro nel salto ostacoli
Per Parigi 2024 l'Italia Team sarà presente anche nel salto ostacoli, dopo la chiusura del ranking olimpico individuale, riservato ai Comitati Olimpici Nazionali che non avevano ancora qualificato la squadra. La classifica, che tiene conto dei 15 migliori risultati della combinazione atleta/cavallo negli eventi riconosciuti dalla Federazione Equestre Internazionale (FEI), sorride al binomio formato da Emanuele Camilli e Odense Odeveld, che si è classificato al primo posto nel Gruppo B con 1215 punti. Segue un altro azzurro, Emanuele Gaudiano, che in sella a Chalou ha totalizzato 1090 punti. Considerato che per ogni Comitato Olimpico Nazionale è previsto solo un posto, oltre all'Italia ai Giochi di Parigi 2024 ci sarà anche il Portogallo, grazie al terzo posto (942 punti) di Duarte Seabra con Dourados 2. Dopo la qualificazione ottenuta nella prova a squadre di completo, la nazionale di sport equestri ha conquistato anche quella per la gara individuale nel salto ostacoli. Attualmente gli azzurri qualificati per i Giochi di Parigi 2024 sono 98 (55 uomini, 43 donne) in 18 discipline.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su