Euro 24: Buffon premia vincitori torneo scolastico a Iserlohn

'Lo sport insegna a vivere nel rispetto delle regole'

21 giugno 2024
Euro 24: Buffon premia vincitori torneo scolastico a Iserlohn

Euro 24: Buffon premia vincitori torneo scolastico a Iserlohn

Il sorriso di 700 studenti tra i 10 e i 18 anni della Realschule am Hemberg è una via per mettersi alle spalle la serata amara di Gelsenkirchen e ripartire. Il capodelegazione della Nazionale Gianluigi Buffon è stato ospite della premiazione del torneo scolastico, alla presenza dell'assessore allo sport di Iserlohn Christian Kißmer e del dirigente scolastico Jens Schwegmann, in una mattinata che ha visto la presenza delle mascotte Azzurra e Oscar e una partita di calcio-tennis tra una rappresentativa di studenti e una di Casa Azzurri, l'area dedicata ai tifosi e ai partner della Figc e che sorge a pochi metri dalla scuola. Buffon, ovviamente, è stato tra i più acclamati e, dopo aver scattato foto e firmato autografi con tanti degli studenti presenti, ha preso il microfono e ha voluto lanciare un messaggio ai giovani che hanno riempito la tribuna del campo sportivo della scuola. "Sono felice di essere qui e sono orgoglioso di voi - le parole del capodelegazione -. Continuate a fare sport, perché insegna a vivere nel rispetto delle regole e dell'inclusione. Ci tengo a ringraziare voi e a ringraziare Iserlohn per la splendida accoglienza che abbiamo ricevuto: spero di vedere una finale dell'Europeo tra Italia e Germania". Per far sì che ciò possa accadere, all'Italia servirà almeno un punto lunedì a Lipsia contro la Croazia. "Non dovrà esserci paura, ma la giusta ansia pre-gara - le sue parole -. Bisogna pensare che quando si va in campo e inizia il riscaldamento, c'è l'opportunità di mettere in mostra il nostro talento. Facciamo un lavoro meraviglioso e tutti vorrebbero essere al nostro posto, anche in una partita così delicata".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su