Fiorentina, sogni ancora possibili per l'Italia

Vincenzo Italiano invita la sua squadra a chiudere l'anno in bellezza contro il Torino al Franchi. Recuperati giocatori assenti, Bonaventura e Martinez Quarta dovrebbero cominciare dalla panchina. Koumé titolare, Nico Gonzalez infortunato. La Fiorentina cercherà un esterno d'attacco a gennaio.

28 dicembre 2023
Italiano, la Fiorentina vuol continuare a sognare
Italiano, la Fiorentina vuol continuare a sognare
Contro il Torino, Vincenzo Italiano ha l'obiettivo di chiudere in bellezza e continuare a sognare, domani al Franchi con i granata. "Abbiamo una bella classifica e le cose ci stanno andando bene, non dobbiamo mollare" ha invitato la propria squadra il tecnico. "Vogliamo dare continuità a quanto stiamo facendo e fare felici i tifosi. Spero che al Franchi ci sia la consueta cornice di pubblico e la gente ci sostenga in questa nostra volontà di ottenere un altro buon risultato e concludere l'anno nel migliore dei modi. Vogliamo rimanere in queste posizioni e continuare a sognare". In questi giorni poi, sono stati fatti dei buoni lavori e anche recuperati giocatori assenti nelle ultime gare, come Jack Bonaventura e Martinez Quarta, che dovrebbe comunque partire dalla panchina. Beltran sembra aver smaltito la botta al piede rimediata col Monza e dovrebbe essere riconfermato, mentre Koumé è destinato a una maglia da titolare, anche se poi partirà per la Costa d'Avorio per partecipare con la nazionale alla Coppa d'Africa: un'assenza che, sommata a quella dell'infortunato Nico Gonzalez, obbligherà la società viola a cercare a gennaio un esterno d'attacco.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su