Tennis: Cahill scommette su Sinner, "migliorerà ancora"

Il coach australiano: "Sa tenere i piedi saldamente per terra"

1 aprile 2024
Tennis: Cahill scommette su Sinner, "migliorerà ancora"

Il coach australiano: "Sa tenere i piedi saldamente per terra"

Jannik Sinner ha da poco vinto il Miami Open che l'ha proiettato al numero 2 del ranking Atp e negli occhi del suo coach Darren Cahill si leggono emozione ed orgoglio. "Jannik è un bravo ragazzo ed è un piacere lavorare con lui - ha detto in conferenza stampa l'australiano - In questo momento sta giocando con grande sicurezza, il livello espresso in questi giorni è stato fantastico, ma io sono certo che possa fare ancor meglio. La sua evoluzione è in corso. Con il tempo diventerà ancora più forte, più veloce, più saggio e furbo. Migliorerà ancora, ne sono certo, ma godiamoci il momento, sta giocando ad un livello stellare e sta meritando tutto quello che gli sta accadendo". "Jannik sa bene di essere un privilegiato. Fa uno sport che ama e lo fa ad altissimo livello, apprezza ogni aspetto di questa sua vita - ha proseguito Cahill - Ma la cosa che apprezzo moltissimo di lui è che tiene saldamente i piedi per terra, sa che questo è solo uno sport; anche se siamo di fronte ad un professionista serio, è anche un normalissimo ragazzo di 22 anni che ama la sua vita. Ci sono molte cose belle in lui, e molte altrettanto belle in Carlos (Alcaraz, ndr)... per certi versi sono simili. E' per questo motivo che il tennis adesso è in ottime mani".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su