Rugby, Edoardo Gori pronto a tornare in campo: il Colomiers punta ancora su di lui

L'ex-capitano della Nazionale di rugby, rimasto ai box negli ultimi mesi a causa di una tendinite, è stato convocato per la gara di campionato che il "suo" Colomiers disputerà contro il Rouen

26 gennaio 2024
Edoardo Gori in campo con la maglia del Colomiers

Edoardo Gori in campo con la maglia del Colomiers

Prato, 26 gennaio 2024 - Durante la convalescenza si era reinventato “food blogger”, aprendo su Instagram una pagina di tutorial di cucina sulla scia dell'ex-compagno di Nazionale Andrea Lo Cicero. L'attesa sembra però finita: a distanza di circa quattro mesi dall'ultima partita, Edoardo Gori potrebbe finalmente tornare a calcare il campo da rugby già stasera. C'è infatti anche il mediano di mischia pratese fra i convocati dal tecnico del Colomiers, per il match di campionato contro il Rouen. “Ugo” partirà stavolta dalla panchina, ma pur non essendo ancora al meglio sembra se non altro in via di guarigione definitiva dalla tendinite che lo ha colpito nelle scorse settimane. “Sto meglio – ha confermato il diretto interessato – staremo a vedere”. E quando è stato chiamato in causa, è sempre riuscito a dare un contributo decisivo anche in questa annata. L'ex-Gispi e Cavalieri è sbarcato in Francia nel 2019 dopo la decennale esperienza nel Benetton. E nelle cinque stagioni sin qui disputate con il sodalizio francese nella ProD2 si è sempre confermato fra i migliori del torneo, quando gli infortuni gli hanno dato tregua. Il prossimo marzo taglierà poi il traguardo dei 34 anni e dovrà sciogliere le riserve sul suo futuro: non è più il fuoriclasse capace di mettere insieme ben 69 caps nell'Italrugby (partecipando a varie edizioni del Sei Nazioni e a due Mondiali) ma resta comunque un atleta competitivo, quando il fisico regge. Toccherà quindi a lui decidere il da farsi: potrebbe ritirarsi al termine della stagione oppure decidere di continuare, sempre al Colomiers o altrove. E qualora optasse per quest'ultima opzione, ci sono ancora “romantici” che sognano un suo ritorno ai Cavalieri.

G.F.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su