Parigi 2024: Tamberi,sogno di essere alfiere del Paese più unito

"Faremo di tutto per rendere orgogliosi gli italiani"

13 giugno 2024
Parigi 2024: Tamberi,sogno di essere alfiere del Paese più unito

Parigi 2024: Tamberi,sogno di essere alfiere del Paese più unito

"Grazie presidente di essere stato al nostro fianco agli Europei, che sono stati da record per l'Italia. Quando stavo uscendo a 2metri e 29 avrà tremato e io con lei, ma sapevo che non potevo non vincere l'oro". Così Marco Tamberi si è rivolto al presidente della Repubblica Mattarella durante la cerimonia al Quirinale. "Sogno di portare la bandiera del Paese più unito al mondo. Ricevere da lei il tricolore e un onore inimmaginabile. siamo ambasciatori di perseveranza e volontà - ha proseguito Tamberi - Le do la mia parola che faremo di tutto per sorprendervi e rendere orgoglioso lei e tutti gli italiani, lottando sempre fino in fondo. Le prometto che mai ci faremo schiacciare dalla paura di non farcela".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su