Figurina da record all’asta: 31mila euro per Wharton, primo calciatore professionista di colore

Il portiere è stato ritratto in un’immagine del 1889: nato in Ghana, fece carriera in Inghilterra ma finì a lavorare in miniera. L’acquisto al telefono da un ammiratore americano

di DORIANO RABOTTI -
23 gennaio 2024
La figurina di Arthur Wharton
La figurina di Arthur Wharton

LONDRA, 23 gennaio 2024 _ Una rarissima figurina di oltre 130 anni fa ha battuto il record: è stata venduta all’asta mercoledì scorso in Inghilterra dalla Loddon Auctions per 26.800 sterline, al cambio attuale oltre 31mila euro. Ad aggiudicarsela è stato un anonimo compratore americano dopo una trattativa al telefono durata 13 minuti, secondo quanto riporta la Antiques Trade Gazette.

La figurina è del 1889 ed è la più ‘cara’ venduta nel Regno Unito: ha battuto il record stabilito nel 2022, 26mila sterline per una ‘cigarette card’, mentre l’immagine più quotata di un calciatore era quella di Steve Bloomer, pagata 25.900 sterline. Anche la card di Arthur Wharton, ritenuto il primo calciatore professionista nero al mondo, non è adesiva, come le figurine moderne. Wharton era nato in una famiglia agiata a Jamestown, sull’isola di Grenada, nei Caraibi. Figlio di un reverendo e di una principessa africana, a 18 anni fu mandato in Inghilterra per studiare. Molto dotato sul piano atletico, Wharton fu anche un eccellente sprinter, dato che sapeva correre i 100 metri in poco più di 10 secondi e praticò con buoni risultati anche ciclismo e cricket. Contravvenendo ai desideri del padre, che lo voleva pastore metodista, firmò un contratto a tempo pieno con il Rotheram Town, un club dello Yorkshire. Ma i soldi non bastavano, e come ha ricostruito la Bbc, Wharton aprì e chiuse in poco tempo due pub e una rivendita di tabacchi. Giocò anche per Darlington FC, Preston North End, Sheffield United e Stockport County. A Darlington, dove aveva iniziato, era tornato per le difficoltà economiche, e andò a lavorare in miniera per 15 anni, fino alla morte nel 1930. La vendita della cartolina è stata curata dalla casa d'aste Loddon Auctions. Nel 2014 a Wharton fu anche dedicata una statua alta cinque metri nei giardini del centro sportivo della Football Association a Burton, nello Staffordshire.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su