Ternana, occasione rilancio. Torna in gruppo Viviani

Contro il Cosenza le Fere avranno l’obbligo di tornare a vincere in casa. In palio tre punti preziosi, considerando gli impegni delle dirette avversarie.

di AUGUSTO AUSTERI -
14 marzo 2024
Ternana, occasione rilancio. Torna in gruppo Viviani

Favilli in azione contro il Parma

Rilanciarsi, sfruttando un turno interessante. Contro il Cosenza le Fere avranno l’obbligo di tornare alla vittoria davanti ai propri tifosi, anche per rigenerare la buona media-punti della gestione di Roberto Breda dopo le sconfitte con Parma e Pisa. Un successo pieno avrebbe un peso specifico assoluto, considerando gli impegni delle dirette avversarie. Feralpisalò e Sudtirol saranno infatti di scena in casa rispettivamente con Parma e Cremonese, lo Spezia giocherà sul campo della tenace Reggiana. Soltanto l’Ascoli del nuovo tecnico Carrera sembra avere una sfida alla portata, in casa con il Lecco. Sono da seguire anche la sfida interna del Bari contro la rilanciata Sampdoria e la trasferta del Modena a Cittadella (gli emiliani non vincono da 7 turni e il 6 aprile giocheranno al "Liberati"). E’ finalmente tornato in gruppo Viviani. Lavoro completo anche per Iannarilli che martedì si era allenato a parte. Ancora personalizzato per N’Guessan. Oggi allenamento al "Taddei" (ore 10.30) sempre a porte chiuse. In occasione di Ternana-Cosenza, per gli Under 16 c’è il biglietto a 1 euro per qualsiasi settore (acquistabile online e nei punti vendita Vivaticket). Agli abbonati titolari della card "Club 1925" è riservato un biglietto omaggio per qualsiasi settore, promozione attivabile sul portale Vivaticket inserendo il codice coupon che il titolare della card riceverà sull’applicazione ’Noi Ternana’.

Arbitro. E’ Daniele Minelli di Varese, 16 precedenti con la Ternana (6 vittorie, un pareggio e 9 sconfitte). Assistenti Mastrodonato e Galimberti, IV ufficiale Vogliacco, Var Maggioni, Avar Dionisi. Il presidente Nicola Guida ha partecipato insieme al presidente della Lega Serie B Mauro Balata al convegno "Il Sistema calcio: analisi, criticità e prospettive future" organizzato dalla Luiss e in cui è stato presentato "Qmta – More Than Athletes", progetto che vede il club rossoverde first mover a sperimentare il percorso di affiancamento pensato per i suoi tesserati più giovani.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su