Arti marziali Jiu-Jitsu brazilian. Orrico, Basteri e Ciregia al top. Ottime prestazioni al Championship

I ragazzi dell’Apuania hanno concluso con successo la loro partecipazione al maxi evento di Roma. .

19 giugno 2024
Orrico, Basteri e Ciregia al top. Ottime prestazioni al Championship

Orrico, Basteri e Ciregia al top. Ottime prestazioni al Championship

I ragazzi dell’Apuania Jiu-Jitsu Academy hanno concluso con successo la loro partecipazione al 13° Italian National Brazilian Jiu-Jitsu Championship, l’evento clou della federazione Bjj Italia, tenutosi a Roma la scorsa domenica. Guidati dal maestro Max De Michelis, Thomas Ciregia, Diego Orrico e Gabriele Basteri hanno dimostrato grande sportività e fairplay, raggiungendo risultati positivi e impressionando il loro allenatore. Thomas Ciregia, era iscritto nella modalità con e senza kimono, quest’ultima detta nogi, ma non avendo avversari nella sua categoria si è dovuto iscrivere in quella di peso superiore: ha vinto la prima lotta ai punti fermandosi solo in finale e di stretta misura contro il vice campione europeo. Una performance che dimostra la crescita tecnica di Thomas che sta migliorando gara dopo gara. Diego Orrico, che ha iniziato a praticare il Jiu Jitsu solo quattro mesi fa, ha esordito in gara con due avversari più esperti e preparati fisicamente. Nonostante la sconfitta, ha lottato fino alla fine con grande determinazione. Gabriele Basteri, a soli 15 anni e con soli quattro mesi di allenamento, ha vinto il suo terzo oro su tre competizioni a cui ha partecipato.

Nonostante uno stiramento alla spalla sinistra due giorni prima della gara, ha deciso di partecipare e ha vinto un incontro ai punti, ne ha perso uno ai punti e in finale ha vinto grazie alla squalifica del suo avversario per tecnica proibita. L’Apuania Jiu-Jitsu Academy conquista quindi due ori, un argento e un bronzo piazzandosi al 30° posto nella classifica a squadre Nogi con soli tre atleti. Questo risultato è un grande successo per il team, che proseguirà i corsi di Jiu Jitsu Brasiliano alla palestra Yama Arashi tutta l’estate. Inoltre, in collaborazione con un team della capitale organizzerà un Camp di tre giorni alla Partaccia dal 28 al 30 giugno, aperto a tutti, grandi e bambini. Questo evento rappresenta un’opportunità unica per gli appassionati di Jiu Jitsu di migliorare le loro tecniche e di socializzare con altri atleti o per venire a conoscere questa realtà sportiva apuana che sta diffondendo, il Jiu Jitsu Brasiliano a Massa-Carrara.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su