Ecco il Lecco di Bonazzoli: con l’Ascoli cerca una vittoria per la classifica e il presidente

I blucelesti, appena affidati al nuovo tecnico, vogliono cancellare lo zero dalla casella dei successi, anche per regalare un sorriso al patron Paolo Di Nunno, ricoverato all’ospedale

di FULVIO D’ERI -
20 ottobre 2023
Franco Lepore, veterano del Lecco: per lui è pronta una maglia da titolare
Franco Lepore, veterano del Lecco: per lui è pronta una maglia da titolare

Lecco, 20 ottobre 2023 – Il nuovo Lecco di Emiliano Bonazzoli scende in campo contro l’Ascoli per provare a centrare la prima vittoria stagionale e per il patron Paolo Di Nunno, ricoverato in Terapia intensiva al Galeazzi di Milano per alcune complicazioni seguite a un intervento chirurgico.

Gerarchie azzerate

Ultimo con un solo punto all’attivo, nelle sei partite fin qui disputate, il Lecco, affidato da una decina di giorni a Bonazzoli, ospita oggi alle 14 al Rigamonti – Ceppi l’Ascoli di William Viali che, con 9 punti in 9 partite, occupa la 13^ posizione a più 3 dalla zona playout. Il cambio in panchina ha azzerato le gerarchie ma anche gli alibi per i giocatori che ora dovranno dimostrare di poter essere competitivi in B. Il cambio in panchina è stato assorbito dalla squadra.

“Il cambio di allenatore – ha ricordato Bonazzoli – mette tutti sullo stesso livello, c’è tanta voglia di lavorare. Ho visto una squadra viva che ha tanta voglia di risalire la china. Mancava intensità e l’abbiamo alzata negli allenamenti dei giorni scorsi”.

Modulo invariato

A livello di modulo cambierà poco, si va avanti col 3-5-2. “Non ci scosteremo molto dal modulo adottato finora, perché cambiare in corsa in così poco tempo è difficile. Abbiamo cercato di lavorare su certi principi e idee…”.

Per il delicato impegno con l’Ascoli, mister Bonazzoli non potrà contare su Marrone (risentimento muscolare), e Giudici (pubalgia) mentre Tenkorang, Pinzauti e Mangni non sono stati convocati per scelta tecnica.

Il mister ha poi già fatto una richiesta al direttore sportivo Domenico Fracchiolla. “Quando riaprirà il mercato, bisognerà effettuare qualche innesto”. Migliorano intanto le condizioni del patron Di Nunno, ricoverato in terapia intensiva al Galeazzi, così come confermato ieri dal direttore generale Angelo Maiolo. “Siamo vicini al presidente – ha concluso Bonazzoli - e cercheremo di fare una grande partita anche per lui”.

Probabili formazioni

Lecco (3-5-2): Melgrati, Celjak, Battistini, Caporale; Guglielmotti, Galli, Degli Innocenti, Ionita, Lepore; Di Stefano, Novakovic. All.: Emiliano Bonazzoli

Ascoli (4-3-1-2): Viviano; Bayeye, Bellusci, Quaranta, Falasco; Caligara, Di Tacchio, Falzerano; Rodriguez; Mendes, Nestorovski All. William Viali Arbitro: Alberto Santoro di Messina

Continua a leggere tutte le notizie di sport su