Grifo, sfida verità nella tana della Carrarese. Cancellieri: "Ora prendiamoci il terzo posto"

Domani impegno infrasettimanale allo stadio dei Marmi. Il terzino verso la maglia da titolare: "Sfida difficile, ma stiamo lavorando bene"

di DANIELE CERVINO -
27 marzo 2024
Grifo, sfida verità nella tana della Carrarese. Cancellieri: "Ora prendiamoci il terzo posto"

Il laterale sinistro biancorosso Damiano Cancellieri (Foto Crocchini)

Tornare a vincere. Dopo l’amaro pari al "Curi" con il Pineto, la multa alla società e gli scontri in Curva, il Perugia ha l’occasione per lasciarsi alle spalle la giornata-no di sabato e conquistare il terzo posto. Domani sera (ore 20.30) arriva un altro impegno infrasettimanale. Il Grifo farà visita alla Carrarese, in uno scontro diretto che vale tantissimo considerando che le due squadre sono separate in classifica da appena 2 punti e che mancano solo 5 gare al termine della regular season. "Sarà una partita difficile, la posta in palio è alta ma vogliamo raggiungere il nostro obiettivo e prenderci la terza posizione". A suonare la carica in vista del big match è il laterale sinistro biancorosso Damiano Cancellieri che con molta probabilità sarà titolare allo stadio dei Marmi (non ci sarà lo squalificato Lisi). Arrivato a Pian di Massiano un anno fa durante il mercato di gennaio, in questa stagione ha collezionato 25 presenze, firmando un gol (alla seconda giornata contro il Pescara) e due assist. "Quando sono arrivato a Perugia ho realizzato un sogno - ha raccontato nella trasmissione “Fuori Campo” su Umbria TV – Quest’anno ho trovato un gruppo bellissimo e un grande staff. Il tecnico Formisano è molto concreto, spiega con chiarezza cosa dobbiamo fare in campo. Effettuiamo allenamenti lunghi e faticosi, che ci portano a correre il doppio degli altri". Proprio domani Cancellieri compirà 23 anni. "Stiamo lavorando al meglio per raggiungere i nostri obiettivi, affrontiamo la Carrarese e vogliamo superarla", ha detto. La sfida sarà diretta dall’arbitro Ermes Fabrizio Cavaliere della sezione di Paola. Intanto la squadra ieri ha continuato a lavorare. Stamattina è in programma la rifinitura, poi partenza per la Toscana.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su