L’avversario. Toscano: "Grifo costruito per ammazzare il campionato»

L’allenatore carica i suoi: "Siamo primi in classifica e ci vogliamo rimanere. Sappiamo che sarà difficile".

23 dicembre 2023
Toscano: "Grifo costruito  per ammazzare il campionato"
Toscano: "Grifo costruito per ammazzare il campionato"

"Prima di aver visto tutte le squadre aspettiamo la gara contro il Perugia. Siamo primi in classifica e ci vogliamo rimanere. Sappiamo che sarà difficile quindi dobbiamo rimanere sempre concentrati e crescere ogni domenica". Toscano, tecnico del Cesena atteso oggi al Curi, aspetta la gara contro quella che lui definisce una squadra che avrebbe dovuto competere con la prima della classe. "Affrontiamo una squadra costruita per ammazzare il campionato, che viene dalla serie B e servirà molta concentrazione. Ci sono tante incognite legate al cambio di allenatore ma noi stiamo crescendo e dobbiamo continuare a farlo". L’allenatore del Cesena non entra nelle dinamiche biancorosse, ma avverte la sua squadra. "Cosa è andato storto a loro? Io guardo al Cesena e mi preoccupo del mio lavoro e dove posso migliorare, non conoscendo le dinamiche non posso neanche giudicare. Al Curi è importante l’approccio alla gara perché dopo un cambio di allenatore ci sarà una reazione e noi dovremo essere pronti ad affrontare qualsiasi variabile". Qualcosa del nuovo tecnico del Perugia, però, Toscano sa. "Formisano? Io ragiono in funzione della partita, ho visto l’intera partita giocata dalla loro primavera contro il Cesena, la prima squadra è un contesto diverso ma non abbiamo tralasciato alcun dettaglio che potrebbe essere determinante. Noi ci siamo allenati bene come ogni settimana, la squadra è concentrata e determinata. Questo è il momento di dimostrare i numeri che abbiamo fatto e di poterci rimanere. I numeri e le classifiche non mentono mai".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su