Morichelli stop precauzionale. Furlan disponibile

Per Iannoni si decide solo nella seduta di oggi. Allenamento al mattino. .

4 gennaio 2024
Morichelli stop precauzionale. Furlan disponibile
Morichelli stop precauzionale. Furlan disponibile

Il Perugia prosegue la sua preparazione in vista della partita di domenica con la Lucchese che aprirà il girone di ritorno. Alla seduta di ieri mattina l’allenatore ha ritrovato Furlan che ha smaltito l’influenza ed è tornato in campo con la squadra e sarà a disposizione per la sfida, anche se tra i pali tornerà Adamonis. Il portiere della Lazio ha saltato l’ultimo match del girone di andata, la prima di Formisano, con il Cesena per un problema, ma contro la Lucchese ritroverà la sua maglia. Assente, invece, Morichelli: il difensore centrale si è fermato più a scopo precauzionale che altro. Da oggi dovrebbe infatti rientrare in gruppo e mettersi a disposizione per la gara contro la squadra dell’ex Gorgone. Assente Iannoni che continua il suo lavoro differenziato ma oggi Formisano lo attende in gruppo. Per la prossima sfida Iannoni potrebbe strappare una convocazione anche se difficilmente partirà dal primo minuto. Solo oggi Formisano avrà il quadro più chiaro sulle condizioni del centrocampista. L’allenatore del Perugia, per il prossimo incontro, dovrà sicuramente fare a meno di Lisi e Seghetti che devono finire di scontare i turni di squalifica (il secondo di tre per l’esterno, l’ultimo invece per il giovane attaccante). Nelle prossime sedute, tutte al mattino, Formisano proverà la squadra da schierare contro la Lucchese.

L’idea dovrebbe essere quella di un Perugia con la difesa a tre, quattro centrocampisti, un trequartista alle spalle della coppia d’attacco. Anche se le assenze in attacco contro la Lucchese potrebbero far slittare l’ipotesi del trequartista e le due punte in favore del 3-5-2. I prossimi allenamenti chiariranno il dubbio.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su