Tragedia al Giro d’Austria, muore André Drege: fatale la caduta durante la quarta tappa

Il 25enne norvegese è finito rovinosamente a terra nella discesa dalla cima Grossglockner. La frazione è stata vinta da Filippo Ganna

6 luglio 2024
Andre Dregé aveva 25 anni

Andre Dregé aveva 25 anni

Roma, 6 luglio 2024 – Il mondo del ciclismo è sconvolto per la morte di André Drege: la tragedia nel corso della quarta e penultima tappa del Giro d'Austria. Il 25enne norvegese è deceduto in seguito a una caduta a Heiligenblut, durante la discesa dal Grossglockner, la cima che rendeva 'regina' la frazione odierna vinta da Filippo Ganna.

Chi era Andre Drege

Il corridore, in procinto di passare il prossimo anno con il Team Jayco Alula, non è sopravvissuto alle ferite riportate. Il velocista, tesserato per il Team Coop-Repsol, squadra Continental, in questo 2024 aveva vinto la classifica generale del Visit South Aegean Islands e del Tour of Rhodes, conquistando anche una tappa al Circuito delle Ardenne.

Gli incidenti mortali al Giro d’Austria

Non è il primo incidente mortale al Giro d'Austria: nel 1962 perse la vite l'austriaco Anton Frisch, nel 1973 l'australiano Graeme Jose.

Le ultime tragedie nel ciclismo

Si allunga ulteriormente il tragico elenco di corridori che hanno perso la vita sulla bici. Prima di Andre Drege, bisogna tornare allo scorso 26 agosto, data in cui si diede l'addio a Tijl De Decker, 22enne belga vincitore della Parigi-Roubaix Under 23 e considerato una stella nascente del ciclismo internazionale. De Decker, che era nella Lotto Dstny, era finito a terra a seguito di un incidente, nel quale era stata coinvolta una macchina, mentre si allenava a Lier. Dopo due giorni di coma arrivò l'annuncio che tutti speravano non arrivasse mai. Un dramma che arrivò un mese dopo la morte dello juniores Jacopo Venzo, appena 17 anni, vittima di una bruttissima caduta in discesa durante la prima tappa del Giro dell'Alta Austria. A giugno 2023, invece, la scomparsa di Gino Mader, 26enne elvetico del team Bahrain Victorious, deceduto per le ferite riportate nella caduta in un burrone durante le fasi finali della quinta tappa del Giro di Svizzera.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su