Fiesole doppietta in difesa. Bencini va a Pontassieve

I biancoverdi si rinforzano con Nencioli e Liberati. La Sestese conferma Polloni

12 giugno 2024
Fiesole doppietta in difesa. Bencini va a Pontassieve

Fiesole doppietta in difesa. Bencini va a Pontassieve

A Figline dopo il difensore Tommaso De Pellegrin (2003) di Palazzo del Pero, ex Certaldo di scuola Arezzo, la società sta lavorando per confermare i punti cardini della squadra, puntando ancora su i giocatori Zellini, Saccardi, Ficini, Bruni, Torrini e Cavaciocchi. Ci sono trattative per riavere in prestito alcuni elementi di qualità: gli attaccanti Alessandro Zhupa (05), di proprietà dell’Arezzo, Issouf Diarra (05) della Fiorentina e il centrocampista Leon Lebrun (04).

Alla Sestese smaltita l’euforia per il ritorno in Eccellenza la società conferma che Fabrizio Polloni sarà l’allenatore anche per la prossima stagione, sempre coadiuvato dai collaboratori tecnici Paolo Chiavacci e Nicolò Ciaramelli e dal preparatore portieri Alessio Viviani.

Dopo aver acquistato Vanni Burzagli, un portiere di sicura affidabilità, il ds dell’Affrico, Cristian Prosperi, ha raggiunto l’accordo con l’ex centravanti del Pontassieve Manuel Bianchi. Si tratta di un inserimento di qualità che fa lievitare di parecchio il tasso tecnico del reparto avanzato in considerazione che l’attaccante Tommaso Papini (quest’anno capocannoniere del girone C con 17 reti) nonostante il corteggiamento di numerose società, ha deciso di rimanere al Campo di Marte anche in Eccellenza.

Ci sono ancora delle new entry a Fiesole. Il direttore sportivo Gianmarco Triarico dopo gli acquisti dei giorni scorsi di Olivieri e di Lombardi, ha raggiunto l’accordo anche con due difensori di spessore: l’esperto (1994) Niccolò Nencioli (nella foto) ex Luco e con Leonardo Liberati (2002) ex Affrico. Inoltre si registrano le uscite di Manuel Paggetti (2003), di Alessio Toccafondi (1998), Ettore Cicalini (2002), Gregorio Renna (1995) e di Jacopo Mina (2002). Infine, la notizia dell’ultima ora, il centrocampista Tommaso Bencini (1994) sempre più vicino al Pontassieve.

Giovanni Puleri

Continua a leggere tutte le notizie di sport su