Quinto podio stagionale per l’azzurra di Bressanone, Brignone nona. Oggi alle 11,15 la discesa maschile. Delago chiude col botto: terza a Saalbach

La sciatrice Nicole Delago conquista il quinto podio in carriera nella discesa di Saalbach, terza in Austria. Cornelia Hutter vince, Lara Gut-Behrami la Coppa di specialità. Federica Brignone chiude con un record di punti. Domani la discesa libera maschile.

24 marzo 2024
Delago chiude col botto: terza a Saalbach

Nicole Delago, 28 anni, terza a Saalbach.

La strana neve salata di Saalbach e un nuovo lampo azzurro di Nicole Delago, ultima gioia con la regina della velocità Sofia Goggia ferma ai box. "Ho preso la carica da mia sorella Nadia, vincitrice in coppa Europa", dice la sciatrice di Bressanone, terza nella discesa di ieri in Austria. L’azzurra spezza quello che sembra un totale dominio delle padrone di casa e centra il quinto podio in carriera, il secondo in stagione, dopo quello nella discesa di Altenmarkt. Condizioni fortemente influenzate dal clima: la neve salata ha premiato la scorrevolezza dell’azzurra.

Cornelia Hutter, però, con una prova magistrale riesce ad ottenere la vittoria in 1’45″08, precedendo Ilka Stuhec per 17 centesimi e appunto Nicol per 49 centesimi. Ma con questo successo e la contemporanea prova lenta di Lara Gut- Behrami (17ª), l’austriaca vince la Coppa di specialità proprio a svantaggio dell’elvetica, per 28 punti.

Federica Brignone chiude la sua ottima stagione con il nono posto a 1″13 dalla vincitrice, seguita da Laura Pirovano, 12ª a 1″32, mentre Marta Bassino è 18ª a 2″02. Brignone fissa quindi il nuovo record di punti per un’atleta italiana con 1581 punti e il secondo posto alle spalle di Gut-Behrami. L’Italdonne chiude con un bilancio di 23 podi stagionali, con 9 vittorie conquistate dalle tre punte azzurre: Brignone, Goggia e Bassino.

Oggi tocca alla discesa libera maschile: alle 11.15 diretta tv Raisport ed Eurosport

Continua a leggere tutte le notizie di sport su