L’ex regina Wta in campo nel 500 australiano. Manca dal circuito da oltre un anno. Torna mamma Osaka: "Riparto da Brisbane»

L'ex numero uno del mondo Naomi Osaka farà il suo ritorno alle competizioni nel WTA 500 di Brisbane a fine dicembre. L'evento vedrà anche la presenza di altri grandi campioni del circuito. Osaka si prepara per un grande ritorno alla stagione tennistica.

15 novembre 2023
Torna mamma Osaka: "Riparto da Brisbane"

Naomi Osaka, 26 anni

A cavallo del nuovo anno il tennis femminile promette un grande ritorno. L’ex numero uno del mondo Naomi Osaka farà il suo ritorno alle competizioni nel WTA 500 di Brisbane a fine dicembre, come hanno annunciato venerdì gli organizzatori del torneo.

La 26enne giapponese non gioca dal Pan Pacific Open di Tokyo del settembre 2022, principalmente a causa di problemi di salute mentale. Inoltre, ha dato alla luce sua figlia nel luglio di quest’anno. Il WTA 500 Brisbane si svolgerà dal 31 dicembre al 7 gennaio. L’evento è molto utilizzato dalle giocatrici come preparazione agli Australian Open, il primo Grande Slam della stagione che si terrà una settimana dopo, ma anche per testarsi in vista del calendario dell’anno intero.

"Mi piace sempre inaugurare la mia stagione a Brisbane e non vedo l’ora di tornare", le parole di Osaka in un comunicato. "Il Brisbane International è un torneo davvero fantastico e mi preparerà per un grande ritorno quest’estate". L’ex numero 1 ha all’attivo quattro titoli del Grande Slam, due vinti in Australia (2019, 2021) e altri due agli US Open (2018, 2020). Oltre a due semifinali proprio a Brisbane.

Oltre al ritorno della tennista nipponica figurano nella entry list del torneo australiano alcuni dei più grandi campioni di sempre del circuito. Tra questi Andy Murray, Victoria Azarenka, il numero 10 del ranking Holger Rune e il numero 14 Grigor Dimitrov. Recentemente Osaka ha postato un video su Twitter dove la si vedeva in tenuta da gioco alle prese con una sessione d’allenamento piuttosto intensa. La didascalia recitava la frase "un passo alla volta".

Continua a leggere tutte le notizie di sport su