Napolitano ai quarti dell’Atp Challenger Chennai. Sfiorati gli Australian Open, punta alla top 200

Stefano Napolitano è l'unico italiano ancora in gara nei tornei challenger. Dopo le eliminazioni di Bellucci e Ruggeri, Napolitano affronta Luca Nardi nei quarti di finale in India, con l'obiettivo di tornare nella top-200.

9 febbraio 2024
Napolitano ai quarti dell’Atp Challenger Chennai. Sfiorati gli Australian Open, punta alla top 200
Napolitano ai quarti dell’Atp Challenger Chennai. Sfiorati gli Australian Open, punta alla top 200

Rimane in corsa solo Stefano Napolitano (foto) nei tornei challenger della settimana. Dopo l’eliminazione del bustocco Mattia Bellucci (primo turno di Nottingham) e del bergamasco Samuel Vincent Ruggeri (secondo turno di Chennai), il milanese d’adozione torna in campo oggi nei quarti del torneo indiano, sul cemento e con in palio 100 mila dollari, per affrontare il pesarese Luca Nardi, testa di serie numero 1 del tabellone. Napolitano, che da qualche mese si allena a Baranzate presso il Cantera Tennis Team diretto dall’ex pro Ugo Pigati, aveva cominciato la stagione sfiorando la qualificazione per il tabellone principale degli Austrialian Open, perdendo al turno decisivo con Klein. In India ha cominciato la settimana battendo Uchida in due set e si è ripetuto con Added. Ora una sfida di livello superiore: in palio, il ritorno nella top-200 che manca da cinque anni, con l’obiettivo di avvicinarsi verso il best ranking, fissato nel 2017 al numero 152. S.D.S.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su