I playoff per il quinto posto. La Lube comincia con Modena, un classico all’Eurosuole Forum

La Lube Civitanova affronta Modena nei Playoff 5° Posto dopo l'eliminazione dai quarti di finale. Entrambe le squadre si preparano a una sfida importante per conquistare il quinto posto e la partecipazione alla Challenge Cup.

4 aprile 2024
La Lube comincia con Modena, un classico all’Eurosuole Forum

Gianlorenzo Blengini, coach della Lube (foto Tarantini)

Dopo l’eliminazione più bruciante, il ko 1-3 di gara5 dei quarti playoff contro Monza, la Lube sperimenta oggi i Playoff 5° Posto, il "Purgatorio" o torneo di consolazione per le estromesse dalla corsa Scudetto. I biancorossi aprono questa competizione finora mai disputata (introdotta nel 2020) ospitando alle 20.30 la Valsa Group Modena. Nel girone vi partecipano la maggior delusa della stagione, Piacenza, una nobile decaduta come Modena, i talenti di Verona più Cisterna e Padova che sono giunte rispettivamente al nono e al decimo posto (e sono appena state battute da Modena in un torneo a Dubai, con Sapozhkov protagonista). Tuttavia si è consapevoli di essere finiti nei playoff "sbagliati" e per un club come la Lube, abituato al palcoscenico della Champions, può risultare complicato non snobbare una competizione che assegna il 5° posto e la partecipazione alla Challenge Cup, la terza coppa europea per valore. Vedremo la risposta di pubblico all’Eurosuole Forum e con quali stimoli e determinazione i biancorossi affronteranno la partita, la prima di 3 su 5 in casa grazie al miglior piazzamento, quarti, in regular season. In questi giorni giocatori e dirigenti hanno dichiarato all’unisono di voler onorare l’impegno e ci crediamo, aggiungendo che l’eventuale vittoria (dopo semifinale e finale in gara secca) potrebbe anche portare, tramite ripescaggio, a disputare la Cev Cup, la seconda coppa europea, appena alzata dal Resovia del futuro tecnico biancorosso Medei.

Si comincia come detto contro Modena, tanti gli ex da una parte e dall’altra, vedi Anzani, Lagumdzija e Zaytsev (più Blengini che era assistente in Emilia ad inizio carriera) ed ora in maglia gialloblù vi sono vecchi beniamini del tifo biancorosso come Stankovic, Bruno, Juantorena più il coach settempedano Giuliani. Ci incuriosiscono le scelte di formazione. Queste partite possono e devono essere vetrina, anche per garantirsi la permanenza, per seconde linee come Bottolo, Diamantini (Larizza è out) o Motzo. Osservato speciale infine tra gli ospiti quel Boninfante vice Bruno, ma che da settimane viene indicato come futuro acquisto della Lube, mentre De Cecco farà il viaggio inverso.

Le probabili formazioni

Cucine Lube Civitanova: palleggiatore De Cecco; opposto Lagumdzija; schiacciatori Bottolo e Nikolov; centrali Diamantini e Chinenyeze; libero Balaso. A disposizione Thelle, Motzo, Yant, Zaytsev, Anzani, Bisotto. All. Blengini.

Valsa Group Modena: palleggiatore Bruno; opposto Sapozhkov; schiacciatori Juantorena e Rinaldi; centrali Sanguinetti e Brehme; libero Federici. A disposizione Boninfante, Davyskiba, G.Pinali, R.Pinali, Sighinolfi, Stankovic, Gollini. All. Giuliani.

Andrea Scoppa

Continua a leggere tutte le notizie di sport su