Monza, via alle semifinali: "Trento è un campo tabù"

Superlega plaoyff, brianzoli alle 18 in gara 1 contro i Campioni d’Italia in carica

di DIANDREA GUSSONI -
31 marzo 2024
Monza, via alle semifinali: "Trento è un campo tabù"

Monza arriva alle semifinali scudetto dopo aver battuto alla bella la Lube

di Andrea Gussoni

Inizia oggi la seconda semifinale scudetto della storia per la Mint Vero Volley Monza che se la vedrà in una serie al meglio delle cinque partite con i campioni d’Italia dell’Itas Trentino. I brianzoli, dopo aver meritatamente superato i quarti eliminando alla bella la Cucine Lube Civitanova, non hanno nulla da perdere e proprio per questo un po’ come successo a Casalecchio di Reno (Bologna) in Coppa Italia proprio contro i ragazzi di Fabio Soli sognano un altro colpaccio.

I precedenti a livello di passaggio del turno nei playoff sono tutti a favore di Trento che per due volte, nel 2017 e nel 2023, ha eliminato la squadra del Consorzio perdendo una sola partita su sei giocate. In particolare, la “IL T Quotidiano Arena” è un palazzo che non evoca grandi ricordi e lo ha sottolineato anche alla vigilia coach Massimo Eccheli. "Per noi Trento è sempre stato un campo tabù dove, anche facendo buone prestazioni, non siamo mai riusciti a portare a casa la vittoria. Il fattore campo potrebbe non essere dalla nostra parte, ma è vero che ogni gara ha la sua storia. Affrontiamo questa semifinale scudetto con tanto entusiasmo, con la consapevolezza di essere una squadra tosta ed affamata, con la voglia di fare l’impresa". Pochissimi dubbi di formazione per Monza, con Ran Takahashi che dovrebbe essere confermato schiacciatore al pari di Stephen Maar, decisivo contro Civitanova mercoledì sera. Eric Loeppky dovrebbe partire ancora dalla panchina. Dall’altra parte in cabina di regia toccherà ancora ad Alessandro Acquatore, visto che Riccardo Sbertoli non ha ancora recuperato dalla frattura scomposta del quinto dito della mano sinistra.

"Sarà molto interessante e stimolante confrontarci nuovamente con Monza, che gioca una pallavolo molto veloce che si è dimostrata efficace durante tutto l’arco della stagione – ha spiegato Soli presentando la serie - . Ci attende una sequenza di partite complesse, come credo sia naturale in una semifinale playoff, da affrontare con spirito di gruppo". .

Continua a leggere tutte le notizie di sport su