Savino Del Bene alla carica. Caccia al poker in coppa

Inizia oggi il girone di ritorno della Champions e Scandicci ospita Budapest

6 dicembre 2023
Savino Del Bene alla carica. Caccia al poker in coppa
Savino Del Bene alla carica. Caccia al poker in coppa

Iniziano oggi le gare di ritorno della fase a gironi della CEV Champions League; la Savino Del Bene, solitaria al comando con tre vittorie su tre della Pool B, scenderà in campo alle 18.30 al Palazzo Wanny per affrontare il Vasas Óbuda Budapest, già battuto per 3-0 nella gara di andata e attualmente all’ultimo posto del girone con tre sconfitte e un solo punto in classifica. Va detto però che se finora la squadra ungherese, campione nazionale in carica, è andata male in Coppa sta invece dominando nel proprio campionato, sempre a segno nelle sette partite fin qua disputate e con 7 punti di vantaggio sulla seconda.

"È una sfida nella quale sarà importante conquistare i tre punti ma non sarà un compito agevole perché anche se a Budapest vincemmo nettamente, la partita fu abbastanza equilibrata; inoltre loro recuperano Bannister, la opposta titolare, e quindi dobbiamo prepararci ad una sfida difficile". La vittoria per lo Scandicci è comunque un obiettivo possibile stante il divario tecnico fra le due formazioni e le motivazioni delle biancoblù che col primo posto nel girone accederebbero direttamente ai quarti senza dover passare attraverso i play-off. Col rientro di Bannister, Athanasopoulos, il coach della squadra magiara, dovrebbe confermare Gülübay in palleggio, Gymes-Capet e Abdulazimova al centro, Fricova e Sillah (nella gara di Budapest la loro top scorer con 17 punti) in banda e Juhar libero.

Sull’altro versante, Barbolini avrà ampie possibilità di scelta come ha fatto peraltro nella partita di campionato di sabato scorso a Pinerolo dove ha inanellato il quinto successo consecutivo in campionato anche grazie anche all’inserimento di chi finora aveva giocato meno. Nella gara di andata di Coppa Antropova fu MVP del match con una prestazione super da 28 punti, 5 muri vincenti e 2 ace; altrettanto decisive Washington, l’altra biancoblù a chiudere in doppia cifra (10), e Zhu Ting, partita dalla panchina ma a punto nei momenti di maggiore difficoltà. La partita sarà visibile in diretta su Dazn.

Franco Morabito

Continua a leggere tutte le notizie di sport su